L' A.V.A.P.O. Mestre assiste i malati di tumore ed i loro familiari  attraverso molteplici interventi.

Con il suo operato l'Associazione vuole contribuire a migliorare la qualità di vita della persona che, ad un certo punto della sua esistenza, si trova a doversi confrontare con una malattia di tipo oncologico, con le ansie ed i timori che da essa ne derivano, oltre che far fronte a problematiche che inevitabilmente coinvolgono il nucleo familiare di appartenenza.

L'obiettivo è quello di offrire forme di solidarietà che si concretizzano in azioni volte ad aiutare il malato ed i suoi familiari contribuendo a garantire una risposta efficace alle varie necessità, a seconda anche delle fasi di gravità della malattia.

Persone adeguatamente formate ricevono e "filtrano" le differenti richieste di intervento che giungono alla sede dell'Associazione rilevando attentamente i bisogni espressi che si cerca di soddisfare offrendo svariati interventi gratuiti quali:

  • Assistenza domiciliare medica ed infermieristica (O.D.O) con reperibilità medica 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno
  • Interventi assistenziali individuali a carattere psicologico, a domicilio o presso la sede dell'Associazione
  • Interventi domiciliari da parte di operatrici socio-sanitarie che collaborano con la famiglia attraverso interventi di igiene alla persona
  • Affiancamento delle famiglie nell'assistenza al malato tramite interventi domiciliari effettuati da volontari
  • Costituzione di gruppi di mutuo-aiuto per malati e loro familiari guidati dalla psicologa
  • Consegna domiciliare di farmaci e presidi sanitari
  • Disbrigo di pratiche burocratiche
  • Sostegno psicologico ai familiari nella fase di elaborazione del lutto sia attraverso la partecipazione a gruppi di mutuo-aiuto che tramite interventi individuali
  • Accompagnamenti dei malati dal domicilio a strutture sanitarie per visite ed esami

COME SI ATTIVA L'ASSISTENZA

In presenza di una diagnosi di malattia oncologica, è sufficiente che i familiari fissino telefonicamente un appuntamento per un colloquio con la psicologa chiamando la sede dell' A.V.A.P.O. Mestre allo 041-5350918 .

In questa occasione, verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per poter accedere al servizio dell' O.D.O. (Ospedalizzazione Domiciliare Oncologica) ed all'eventuale supporto del personale volontario dell'A.V.A.P.O.

Le richieste che quotidianamente vengono rivolte alla nostra sede diventano sempre più numerose, perciò invitiamo chi si dovesse trovare nella condizione di avere un proprio familiare affetto da una patologia oncologica, a non procastinare nel tempo la richiesta di intervento da parte del personale dell'O.D.O.

Solo con la tempestività infatti, è possibile da parte dei medici instaurare con il paziente un rapporto di fiducia e stima che consenta all'ammalato di "abbandonarsi" fiducioso alle cure che gli vengono proposte.

Un impatto positivo  gioverà di sicuro anche alla terapia, che inizialmente potrà dare, in alcuni casi, risultati superiori a quelli previsti o a quelli che il solo farmaco potrebbe indurre.

I familiari stessi, co-protagonisti in questo percorso di assistenza, avranno modo di prendere dimestichezza in maniera graduale con farmaci e presidi sanitari e prepararsi a riflettere sull'importanza del ruolo assunto nell'accompagnare il loro congiunto in un tratto così difficile dell'esistenza quale quello della malattia e del saluto definitivo, che potrà avvenire all'interno della propria casa.

E' un argomento sempre difficile da affrontare, ma è necessario che i familiari acquisiscano la consapevolezza di questo evento per evitare di essere dominati dall'angoscia, dal senso di impotenza e di desistere dal compito che si erano assunti avviando un'assistenza domiciliare e ricorrendo, invece, al ricovero presso strutture ospedaliere.

In questi momenti il malato ha bisogno soprattutto del conforto, della vicinanza continua e del sostegno di chi lo ha seguito nelle ultime tappe del suo percorso terreno affinché il momento dell'estremo saluto avvenga con naturalezza e dignità.

Per avere altre informazioni potete contattarci a questi recapiti

Share by: